ULTIMISSIME

ZTL a Canzo per regolare il traffico

ZTL a Canzo per regolare il traffico

ACCESSO IN CENTRO SOLO PER GLI AUTORIZZATI

BRIANZAWEB.COMCanzo. Sarà il 2022 l’anno della Zona a traffico limitato per il paese, da Roma è arrivata l’autorizzazione del Ministero dei Trasporti ora l’amministrazione di Canzo con la Comunità montana del Triangolo Lariano lavora al progetto con la posa dei varchi.
La Ztl andrà a prendere l’area del paese vecchio, insomma a monte della provinciale: di via Mazzini e via Verza e funzionerà solo la domenica.
Il primo varco per chi entra nel centro di Canzo salendo dal Lago del Segrino sarà posizionato su via Risorgimento dopo l’incrocio con via Manzoni, i varchi si troveranno sempre in corrispondenza di parcheggi per poter lasciare l’auto ma anche per poter invertire il senso di marcia. Primo varco quindi in via Risorgimento, secondo varco su via Chiesa all’angolo dell’incrocio con via Risorgimento ed ultimo varco in via De Gasperi all’incirca all’incrocio con via Rimembranze nei pressi del cimitero.

La scelta di creare la Ztl è dettata dal gran numero di persone che nel fine settimana prendono d’assedio Canzo per raggiungere i monti della foresta dei Corni di Canzo con i suoi splendidi sentieri e dalla presenza di vie strette nel centro storico.

CATEGORIES
TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.