ULTIMISSIME

Stelle per donare il respiro

Stelle per donare il respiro

INIZIATIVA DI BENEFICENZA PER I NEONATI

Chi acquista una Stella di Natale in realtà sta anche compiendo un'importante azione benefica in quanto il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto per donare un' incubatrice al reparto di Pediatria di Desio

Servizio a cura di Chiara Calò

BRIANZAWEB.COMDESIO. Parte da un imprenditore di Desio un’iniziativa di solidarietà che sta riscontrando un notevole consenso da parte della cittadinanza.
La speranza è che tanti altri piccoli o grandi imprenditori possano replicare l’azione di beneficenza che vede coinvolti sia gli operatori economici, sia i cittadini.
La proposta che riflette in pieno lo spirito natalizio è fiorita nel centro di giardinaggio Flover di Desio.
Fino al 24 dicembre, chi acquistare una Stella di Natale sta anche compiendo una donazione a favore dell’Ospedale di Desio e in particolare al reparto di Pediatria.
L’obiettivo è l’acquisto di una nuova incubatrice neonatale.

Silvano Girelli, proprietario di Flover, è l’esercente che si è protagonista della bella iniziativa: “Siamo felici ed orgogliosi di poter dare il nostro contributo, insieme all’aiuto dei nostri clienti, per una causa importante come questa. Non c’è niente di meglio – ha commentato Silvano Girelli – che poter accogliere, sostenere e accompagnare una nuova vita e, grazie a questa nuova incubatrice, gli operati del reparto di Pediatria dell’ospedale di Desio avranno uno strumento in più”.

IL REPARTO DI PEDIATRIA
PARTECIPE ALL’EVENTO

Il direttore della struttura di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale di Desio, Tiziana Varisco, spiega: “L’obiettivo è di poter assicurare percorsi di cura adeguati e personalizzati ai pazienti.
Nella stagione autunno-inverno con l’aumento dei ricoveri per patologie respiratorie e in particolare la bronchiolite che colpisce neonati e lattanti, poter avere a disposizione un’incubatrice anche nel reparto di Pediatria permette un’assistenza più adeguata alle necessità dei piccoli pazienti.
Ringraziamo anticipatamente chiunque acquisterà una stella di Natale”.
La notizia della raccolta fondi per l’acquisto dell’attrezzatura sanitaria è arrivata persino al Direttore Generale dell’ASST Brianza, Marco Trivelli, il quale ha sottolineato. ” E’ davvero importante per noi ricevere attenzioni e solidarietà da parte di associazioni, singoli cittadini, imprese che a vario titolo si impegnano con noi per assicurare qualità e sicurezza delle cure secondo gli standard più efficaci ed efficienti”.

 

CATEGORIES
TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.