ULTIMISSIME

Lecco, ai ragazzi il dono della ricchezza

Lecco, ai ragazzi il dono della ricchezza

LEGGERE 'GIOCANDO' CON IL PROPRIO COMPUTER

Si tratta di pomeriggi all’insegna della lettura, del divertimento e della socializzazione, una preziosa occasione per consentire ai giovani cittadini di crescere e di formarsi

BRIANZAWEB.COMLECCO. “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura.”

Una  citazione di Pier Paolo Pasolini che il sistema bibliotecario del lecchese ha fatto propria, attraverso la costituzione di mitici gruppi di lettura per ragazzi dai 13 ai 17 anni. Si è così creato uno spazio tutto loro in cui leggere insieme, scambiare opinioni e iniziare a costruire la propria identità.

IL SAPERE E’ LA FORZA
DELLA VERA CRESCITA

Non si è perso tempo e i primi due incontri pe la fascia di età dei 13-14 anni sono stati fissati per lunedì 17 gennaio e martedì 18 gennaio, dalle 17.00 alle 18.30, su piattaforma zoom.
I libri scelti sono stati, per il primo incontro “Heike riprende a respirare” di Helga Schneider, per il secondo “La lista” di Vivian Siobhan.

 

 

NON NOIOSE LETTURE
MA DOSI DI CULTURA

Per quanto riguarda la fascia dei 15-16 anni l’appuntamento si terrà su piattaforma zoom dalle 16.00 alle 17.30 con la graphic novel “Gli sdraiati” di Michele Serra.
Infine i lettori più grandi si ritroveranno, sempre per via telematica, dalle 17.00 alle 18.30 per confrontarsi insieme sulla graphic novel “Maus” di Art Spiegelman.
Si tratterà di piacevolissimi pomeriggi all’insegna della lettura, del divertimento e della socializzazione, una preziosa occasione per consentire ai giovani cittadini di crescere e di formarsi.
Per maggiori informazioni consigliamo la consultazione del catalogo online del sistema bibliotecario del territorio lecchese.

CATEGORIES
TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.