ULTIMISSIME

La Brianza contro il Covid

La Brianza contro il Covid

VIRUS SOTTO CONTROLLO NEL LECCHESE E COMASCO

Servizio a cura di Chiara Calò

BRIANZAWEB.COM Sono due gli ospedali della provincia di Monza e Brianza, detti “spoke”, quando si parla dell’emergenza Covid 19. Quali? Sono Vimercate e Desio.
Nel mese di novembre il reparto dell’ospedale di Vimercate aveva riaperto i battenti, mentre Desio era rimasto “Covid free”.
Dallo scorso fine settimana, invece, sono 10 i pazienti ricoverati a Desio.
Non sono malati gravi, quindi niente casco Cpap e terapia intensiva.
Il reparto di Desio si chiama “area di sub-acuti”, quindi per quelle persone che si stanno negativizzando.
Per quanto riguarda Vimercate, invece, sono stati ampliati a 28 i posti letto e anche qui i pazienti ricoverati sono meno gravi.

SPOKE E HUB:
LA DIFFERENZA

Per quanto riguarda l’emergenza Covid 19, gli ospedali “spoke”, con bacino d’utenza compreso tra 150mila e 300mila persone e dotati di Dipartimenti di Emergenza e Accettazione, hanno la funzione di alleviare la pressione negli ospedali definiti “hub”, cioè quelli con pazienti in terapia intensiva, come il San Gerardo di Monza.
Negli ospedali “spoke” i pazienti ricoverati sono meno gravi.

LA SOLUZIONE?
VACCINARSI…

A Desio, per il momento, non sono previsti altri ricoveri e se la situazione nei nostri ospedali rimane sotto controllo, il merito è della campagna vaccinale che prosegue, così, come affermato dalla direzione di Asst Brianza, da “consentire agli ospedali di continuare anche ad occuparsi della cura dei malati affetti da altre patologie”.
Per quanto riguarda le aree comasche e lecchesi, al momento, non si hanno notizie precise.

Dall’Ospedale Fatebenefratelli di Erba si è appreso che vi sono casi di pazienti affetti da Covid, mentre ad oggi non si hanno comunicazioni dall’Ospedale di Lecco e da quelli del comasco dove la situazione sembra essere sotto controllo.

CATEGORIES
TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.